free html templates

TEST DELLA FORIA VISUO-POSTURALE

La foria Visuo-Posturale (VP) è un test che interrompe il riflesso di fusione quindi dissocia la visione binoculare portando un occhio nella posizione di riposo tonico neuro-muscolare che viene denominata: eteroforia.

E’ un dato di confronto nella batteria dei test visuo-posturali
Utilizzare il test della valutazione eteroforica consente di avere uno strumento d’indagine con il quale si può comunicare con altre discipline sensibili alla postura perché è già utilizzato nella loro pratica clinica.
Nella serie di test utilizzati per valutare il grado di relazione tra il sistema visivo e quello posturale il confronto dei valori eteroforici prima e dopo aver escluso un settore posturale.
Quantifica le variazioni di tono dei muscoli oculari. Tempo di esecuzione: meno di un minuto mantenendo una ottima affidabilità.
Esempio di risposte al test della foria verticale. Immagine contenuta nel manuale che chiarisce come eseguire il test, come interpretare i dati e cosa fare.
Il test è specifico in campo posturologico e identifica la presenza, direzione e valore di eteroforia orizzontale, verticale e torsionale. Valuta la posizione di riposo neuro-muscolare dei muscoli dell’occhio ossia il tono che il snc manifesta sui muscoli oculari in assenza di fissazione binoculare senza e con l’introduzione di variabili posturali.

 

Strumentazioni
Test della dominanza
Test convergenza
Test VAD