free bootstrap themes
Euromedica

Via Lomazzo,5, 20154 Milano (MI)
Tel. 02.3451464
(tutte le prestazioni)

La prenotazione visite avviene telefonando al centro medico sopra indicato e non attraverso la mia persona che non può gestire la modifica delle agende.

  1. ESAME VISUO - POSTURALE -Che cos'é : L’Esame Visuo-Posturale è un esame specialistico che permette di esaminare contemporaneamente la funzionalità del sistema visivo e il rapporto che esso ha con la postura. Quando è importante farlo: ¨ Quando coesistono problematiche visive e dolori cervicali, di schiena, ai muscoli e articolazioni, dolori ai piedi, senso di instabilità, problematiche alla bocca. ¨ Per lo sportivo amatoriale e professionista è specifico per valutare l’efficienza visiva e motoria e incrementare le prestazioni. Come si può controllare e correggere? In presenza di disfunzione si valuta l’eventuale correzione con occhiali o lenti a contatto su base visuo-posturale, o verranno organizzati degli esercizi di rieducazione visiva e visuo-posturale per ripristinare la corretta relazione tra visione e postura. Qualora il quadro visuo-posturale indicasse una relazione con altri sistemi, verrà consigliato un approfondimento posturale e/o odontoiatrico. A termine visita, vengono sempre spiegate le corrette posizioni ergonomiche in modo tale da equilibrare la funzione visiva con i muscoli posturali in funzione della personale attività visiva volta. Non si effettua l’esame medico oculistico. Per saperne di più
  2. ESAME ORTOTTICO / OPTOMETRICO - Che cos'é : Esame specialistico per identificare il difetto visivo mediante l’esame della vista e valutare la qualità di collaborazione dei due occhi. Questa visita è in grado di esaminare la funzionalità ed efficienza visiva, condizioni indispensabili per lavorare e studiare senza affaticamento. Cosa Comprende: In funzione della situazione clinica esistente, la valutazione comporta: ¨ Esame della vista e specifiche sull'ausilio ottico più idoneo per l’attività visiva e lavorativa svolta. ¨ valutazione e gestione dell’affaticamento visivo durante l’attività a computer e studio. ¨ esame della funzionalità binoculare e collaborazione dei due occhi. ¨ esame della funzionalità accomodativa (della messa a fuoco). ¨ Valutazione e gestione della diplopia (visione doppia). ¨ valutazione e trattamento dell’ambliopia (occhio pigro). ¨ valutazione visuo-funzionale per i disturbi di apprendimento e dislessia. ¨ valutazione della postura durante la lettura e la scrittura. Non si effettua l’esame medico oculistico. Per saperne di più
  3. ESAME VISIVO PEDIATRICO - Che cos'é : Per diagnosticare e trattare le minorazioni visive e prevenire i problemi ad esse correlati è opportuno sottoporre tutti i bambini, indipendentemente dalla presenza di sintomatologia evidente, a visita oculistica e funzionale all’età di un anno, tre anni ed all’inizio della scuola elementare. E’ anche indicato per i casi di difficoltà di apprendimento. Cosa Comprende · esame obiettivo. · esame della refrazione (anche in bambini dai due mesi di età con metodi oggettivi). · esame della motilità oculare e della visione binoculare. · esame del fondo oculare. · valutazione visuo-funzionale per i disturbi di apprendimento / dislessia. · valutazione ergonomica del bambino durante la letto-scrittura e correzione di eventuale impugnatura scorretta della penna. L'esame è effettuato in equipe con il Medico Oftalmologo. Per saperne di più
  4. ESAME VISIVO INTEGRATO - Che cos'é : Consolidato da ormai un ventennio di esperienza, è un esame specialistico effettuato in equipe multidisciplinare con oculista, ortottista e ottico-optometrista per la valutazione del sistema visivo nella sua globalità organica e funzionale. Quando è indicato: · Quando è necessaria una valutazione dell’organo occhio insieme alla funzione visiva per esempio di collaborazione binoculare. · Per la diagnosi e trattamento di problemi di affaticamento visivo, disturbi a carico dei sistemi fusionale e accomodativo, diplopia, strabismo, ambliopia e post chirurgia refrattiva. · Per la valutazione e gestione dei casi più complessi. Cosa comprende: ¨ Esame obiettivo. ¨ Esame della refrazione (esame della vista). ¨ Esame della motilità oculare e della visione binoculare. ¨ Esame del fondo oculare. ¨ Esame del tono oculare. ¨ Scelta mirata della soluzione ottica e contattologica. ¨ Valutazione del sistema visivo in rapporto con la postura. L'esame è effettuato in equipe con il Medico Oftalmologo. Per saperne di più